BARI CONVENTION BUREAU, IL MOTORE DELLA MEETING/EVENT INDUSTRY CITTADINA RISULTATI POSITIVI DALLA IBTM DI BARCELLONA E DALLA BTO DI FIRENZE

“Rafforziamo Bari come destinazione turistica di attrattiva nazionale e internazionale, con una spiccata vocazione al segmento Mice (Meeting, Incentive, Congress, Exhibition)”. Il Presidente del Bari Convention Bureau-Grandi Eventi (BCB), Francesco Caizzi, non ha dubbi: “Attrarre e organizzare grandi eventi e congressi vuol dire produrre indotto e ricchezza per l’intero anno. Vuol dire lavorare per consolidare le presenze in città nei mesi storicamente positivi per il turismo business e aumentarle nei mesi più ‘deboli’ come quelli estivi”.

Nell’ultima settimana il BCB ha partecipato proficuamente a tre appuntamenti fieristici di rilievo, con Roberto Frugis alla Ibtm World di Barcellona, una delle manifestazioni più illustri del panorama della meeting e incentive internazionale, con il presidente Caizzi alla IX edizione della BTO 2016 a Firenze, l’evento di riferimento su travel e innovazione, al workshop della Camera di Commercio di Bari con il Sistema Trentino e il Sistema Verona, una serie di incontri B2B con operatori turistici dell’Italia nord orientale.

Il lavoro di destination management del BCB è quello di proporsi al mercato turistico mondiale della event/meeting industry con un marchio riconoscibile e un’immagine di destinazione efficace, innovativa e qualificata. Bari è il capoluogo e l’hub turistico della Puglia, la regione più cool del momento. Una città piena di suggestioni antiche ed eterne ma anche di dinamica e creativa modernità, rafforzata dalla piacevole esca di una eno-gastronomia unica, irripetibile e irresistibile.

L’offerta di base è formata da 95 sale congressuali con capienza massima fino a 9.000 partecipanti e da 1.390 camere, distribuite in 15 alberghi, proprietà delle otto imprese alberghiere cittadine socie del BCB insieme a Federalberghi Bari-BAT, Confcommercio Bari-BAT, Confindustria Bari-BAT, le tre principali associazioni di categoria del settore Turismo, con il patrocinio attivo della Regione Puglia, dell’Agenzia regionale del Turismo Pugliapromozione, della Camera di Commercio di Bari e della Fiera del Levante.

Due anni di lavoro del Bari Convention Bureau-Grandi Eventi hanno portato importanti risultati già in questo 2016 con la VIII edizione della RobocupJr, le gare nazionali di robotica (2.200 studenti coinvolti) in aprile e la XXXII Assemblea annuale dell’Anci (oltre 1200 persone) a ottobre. Per il 2017 è stata già confermata l’assegnazione a Bari del Campionato nazionale di tiro con l’arco (1000/1500 tra atleti e accompagnatori) a febbraio e dell’autorevole XXII Congresso europeo della Società Europea di Radiologia Muscoloscheletrica (ESSR) che porterà in città in giugno per tre giorni oltre mille persone.

Ufficio Stampa
G. Laterza – cell. 3277076679